Indico qui una lista delle istruzioni del IDE di Arduino presenti anche su Attiny85.

I vantaggi nell’uso di Attiny85.

Come su scritto, i vantaggi nell’uso di Attiny85 sono nelle sue ridotte dimensioni e nella possibilità di integrarlo facilmente su un PCB. Se costruisco un circuito per un progetto (allarme per temperature elevate, regolatore di velocità di un motore) con sensori e pulsanti, può bastare l’uso di Attiny. Una volta realizzato il circuito e programmato Attiny, posso realizzarlo su una basetta millefori oppure farlo stampare su un PCB sul quale poi saldo Attiny e la batteria di alimentazione. Quello in foto è un PCB realizzato apposta per contenere Attiny ed una batteria tampone di alimentazione: i componenti andranno saldati sopra. Eventualmente si può inserire un zoccolo che contenga il chip Atmel in modo da poterlo rimuovere se necessario.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *