La più grande stella conosciuta.

25/12/2020.

La più grande stella sin ora osservata è la Stephenson2 18: essa ha un raggio pari a circa 2150 raggi solari ed è posizionata tra un gruppo di altre stelle, alcune molto grandi detto Cluster di Stephenson 2, dove vi sono altre 28 super giganti rosse.

St2-18 è una “supergigante rossa” della costellazione dello Scutum, a 20.000 anni luce dalla Terra. St2-18 è così grande che se fosse al posto del sole inghiottirebbe e vaporizzerebbe i pianeti Mercurio, Venere, Marte, Giove fino a Saturno.

St2-18 è una stella molto luminosa, 440.000 volte la luce del sole ed essendo una supergigante rossa è una stella morente, nella fase avanzata della sua vita.

Nella immagine sotto si vede un confronto tra le dimensioni di St2-18 ed il sole.

 

Stephenson 2-18, st 2-18

La costellazione Scutum (Scudo) è vicino quella del Sagittario (vista dalla Terra). Lo Scudo è una delle costellazioni più piccole e deboli del cielo. È l’84a costellazione in termini di dimensioni,

stelle scutum

dov'è stephenson 2

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.