Recensione: un solar log gratuito per il piccolo Raspberry.

Facciamo una piccola recensione su un programma di monitoraggio della produzione di impianti fotovoltaici  gratuito, reperibile sul sito https://www.123solar.org , realizzata per funzionare su Raspberry e computer poco potenti.

Come si legge dal sito del programmatore, il Software 123solar è un programma gratuito, è scritto in PHP / JS e crea un “web logger“, cioè un server accessibile da browser per monitorare uno o più inverter fotovoltaici. Per funzionare ha bisogno di un web server e del linguaggio PHP.  123solar  è semplice e veloce per funzionare su dispositivi economici e a bassa potenza come il RPI (Raspberry PI).

123Solar non funziona con Windows ma su Linux installando un’applicazione di comunicazione e un server web con PHP. Gli inverter supportati sono ABB Aurora Power One, tramite l’applicazione di comunicazione di Curtronics.com, SMA, tramite l’app 485solar-get  e bluetooth, su spot SBF, infine gli inverter Danfoss, Delta, Effekta / Enersolis, Fronius, Omnik, Piko, JFY, Voltronics Infinisolar 10k.

È un software open-source (licenza attraverso cui i detentori dei diritti ne favoriscono la modifica, lo studio, l’utilizzo e la redistribuzione e dunque il codice sorgente è pubblicato e disponibile), rilasciato sotto licenza GNU GPLv3 (General Public License).

Il programma è gratis ma la libreria di creazione di grafici javascript inclusa in questo pacchetto è gratuita solo per uso non commerciale.

Dato che il logger legge solo dei dati sequenziali, non viene creato un database delle misure : si tratta di un registratore di misure personale.  In questo modo il software rimane leggero, chiede poca RAM e può funzionare senza problemi su dispositivi a bassa potenza. Senza db il programma è più facile da migliorare ed  è leggero.

Il software ha una interfaccia in più lingue, e supporta 9 inverter. gli inverter monofase e trifase, gli array. Può controllare un sensore di irraggiamento e inviare allarmi e messaggi di avviso tipo un’e-mail e utilizzare anche il servizio Pushover per ricevere notifiche istantanee sul tuo telefonino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.