Il modo più veloce per utilizzare il tastierino numerico ed utilizzarlo è quello di impiegare una libreria apposita Keypad.h.  Dopo aver incluso la libreria di istruzioni, creiamo una matrice 4×4 corrispondente ai tasti del tyastierino, sosì come li vediamo. Nella matrice mettiamo il testo che vogliamo corrisponda alla pressione del tasto. Poi creiamo 2 vettori di 4 elementi, uno relativo alle colonne e l’altro alle righe, che indicasno i pin impiegati per il collegamento. Prestate attenzione all’ordine le colonne sono i pin di destra, collegati coi fili gialli. Nel vettore i pin vanno indicati da sinistra verso destra (5,4,3,2), altrettanto per le righe (fili in verde) i pin sono (9,8,7,6). A questo punto si usa l’istruzione alla riga 18 in cui si crea una istanza della classe Keypad di nome kpd, bisogna indicare la matrice dei caratteri, i due vettori ed il numero di righe e colonne. Nel loop, per avere il carattere premuto basta usare il metodo “.getKey”.

 

Il tastierino ha uno schema elettrico di questo genere:

Per cui si potrebbe programmare anche senza l’uso delle librerie: ogni pulsante chiude un circuito e si potrebbe leggere la presenza o meno di una tensione ai pin di Arduino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.