Windows 10 modalità provvisoria

Se Windows 10 sul tuo PC non si avvia più allora devi adottare questa procedura:

(vedi anche sito Microsoft)

Bisogna innanzitutto accedere al “Ambiente ripristino Windows” (winRE) e per far ciò bisogna spegnere e riaccendere ripetutamente il dispositivo.

Se il PC è acceso, tieni premuto il pulsante di alimentazione per 10 secondi per spegnere il dispositivo.

  1. Premi il pulsante di alimentazione per accendere il dispositivo.
  2. Al primo segnale dell’avvio di Windows, ad esempio quando alcuni dispositivi mostrano il logo del produttore al riavvio, tieni premuto il pulsante di alimentazione per 10 secondi per spegnere il dispositivo.
  3. Premi di nuovo il pulsante di alimentazione per accendere il dispositivo.
  4. Al riavvio di Windows, tieni premuto il pulsante di alimentazione per 10 secondi per spegnere il dispositivo.
  5. Premi di nuovo il pulsante di alimentazione per accendere il dispositivo.
  6. Consenti il riavvio completo del dispositivo per accedere all’ambiente winRE.

Ora sei nell’ambiente Windows RE.

Risultati immagini per Windows RE.

 

 

Accedere alla modalità provvisoria.

Ora esegui queste operazioni per accedere alla modalità provvisoria:

Nella schermata “Scegli un’opzione” (Chose an option), seleziona Risoluzione problemi (Troubleshot) > Opzioni avanzate (Advanced option) > Impostazioni di avvio (Startup settings) > Riavvia.

A questo punto il PC si riavvia e ti troverai qui:

Schermata Impostazioni di avvio in Ambiente ripristino Windows.

Seleziona l’opzione 5 nell’elenco o premi F5 per avviare la modalità provvisoria con rete.

Dopo il riavvio ti troverai nella modalità provvisoria; per uscire fuori riavvia il sistema semplicemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.