Il motore elettrico

Un articolo completo lo trovate a questo link: ELETTRONICA SEMPLICE

 

Un motore elettrico è una macchina in grado di produrre il moto rotatorio (di un’elica, un asse) utilizzando energia elettrica. Possiamo anche considerarlo come una macchina che converte energia elettrica in energia meccanica (con dispersione di energia termica).

   E elettrica —> E meccanica

I fisici scoprirono, alcuni secoli fa, che se creo un campo magnetico e dentro vi inserisco un filo elettrico percorso da corrente, questo comincia a spostarsi fino a disporsi in una posizione particolare. Il motore elettrico sfrutta questa proprietà per creare un movimento rotatorio.

Immagine

In questa figura (elettronicasemplice) vediamo come il circuito si mette a ruotare. I due magneti fissi, che creano il campo magnetico, costituiscono lo “statore“, la “spira” e cioè il filo elettrico immerso nel campo magnetico costituisce il “rotore“. Nel motorino elettrico c’è un asse che si mette a ruotare se il motorino è alimentato da una batteria.

 

Immagine

Qui sotto vediamo alcuni motorini elettrici.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.